Pasta (n. 2)

14 agosto, 2008 alle 0:02 | Pubblicato su Uncategorized | Lascia un commento

L’ho rifatto – e questa volta è andata meglio. Quando mi sono presentato nello studio di Itō-sensei, all’una e un quarto, non avevo ancora mangiato. Il prof mi ha detto che potevo andare al McDonald’s dietro l’angolo, ma poi ci ha ripensato e mi ha mandato in una tavola calda italiana. (In effetti, potendo scegliere…) Ho preso pasuta boronnieze e sarada, specificando espressamente che volevo mangiare prima la pasta e poi l’insalata. (Il cameriere mi ha guardato come se stessi scherzando: davvero la pasta prima…?) Comunque sia, non sono rimasto deluso. Il ragù era onesto e la quantità più che soddisfacente (sarà stato un etto e mezzo buono). Mentre mangiavo, per un attimo mi è sembrato che i camerieri salutassero i clienti dicendo grazzieee, grazzieee. Forse era solo un’impressione.

Annunci

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: